Internet Marketing e monitoraggio dei risultati

Quando si investe sul successo di un sito internet, l’obiettivo è sempre quello di aumentarne la popolarità, l’utenza e di riflesso le vendite. Allo stesso tempo, uno dei più grandi errori che si possono commettere è quello di non monitorare i risultati. Monitorare i risultati significa chiedersi “il perchè” di certi cambiamenti, di certi comportamenti, il perchè dei dati che otteniamo dall’analisi del traffico verso il nostro sito internet. Infatti, anche se gli investimenti in campagne di promozione on-line vadano a buon fine, l’azienda sbaglia nel non monitorare correttamente i flussi che si sono creati. Ne deriva quindi, che la mancata comprensione di “modi e tempi” di un cambiamento, ci vieti la possibilità di agire su determinati elementi al fine di correggerli o implementarli.

Il controllo dei risultati di marketing è essenziale per rendicontare quanto abbia inciso ogni singola azione sul fatturato derivante dal singolo cliente aggiuntivo. Per monitorere l’efficacia di una campagna di web marketing è già abbastanza utile chiedere ai clienti che ci contattano come ci hanno trovato, quale motore di ricerca hanno utilizzato, oppure la parola chiave utilizzata. Nei limiti della disponibilità del cliente, e dalla prontezza di risposta, le informazioni possono rivelarsi davvero molto utili. Inoltre è utile analizzare il percorso degli acquisti, da quando il navigatore accede al sito web, a quando decide di acquistare o contattarci. Un potente strumento che raccgiude in se tutte queste qualità è Google Analytics. Infatti attraverso di esso è possibile monitorare tutti i visitatori e tutti i percorsi. Dai dati ottenuti si individueranno le pagine più gradite ai visitatori, per veicolarli così velocemente verso il call to action finale; un buon risultato può consistere nell’iscrizione alla news-letter (ad esempio). 

Analizzare, modellare, trasformare le pagine web secondo le necessità di utilizzo degli utenti, significa seguirlo a distanza in tutti i suoi passi. Sarà più facile quindi estrarre valori di carattere economico al fine di valutare l’efficacia delle singole azioni di una campagna di web marketing.

Ti è piaciuto questo articolo? Cosa ne pensi dell’argomento?

Lascia liberamente il tuo parare..ne faremo tesoro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: