Questioni e Soluzioni Seo da Google

Qualche tempo fa, Matt Cutts e Maile Ohye, viste le grandi richieste dei webmaster ed esperti seo di tutto il mondo, hanno rilasciato alcune dichiarazioni riguardo fattti e misfatti del posizionamento su Google. Il risultato? Allontanamento di alcuni timori, prese di posizione, conferme… Partiamo dal presupposto che Google utilizza più di 200 fattori per determinare il posizionamento di un sito web all’interno dei motori di ricerca; inoltre l’algoritmo di funzionamento è in continua evoluzione. Basti pensare che solo nel 2007 sono state operate circa 450 modifiche per migliorarlo e renderlo più vicino agli utenti web. Vediamo alcune questioni che sono state poste a M.C. e M.O. e come questi hanno risposto…

L’anzianità di un sito web ne determina il posizionamento? Ed in che modo?  La reputazione di un sito internet  può essere un indicatore molto importante per i motori di ricerca, ma naturalmente non è il solo. Esistono siti web relativamente nuovi che possono raggiungere la stessa credibilità di quelli più anziani. Particolare rilievo sarà dato a quei siti che possono essere considerati come precursori di nuovi movimenti o nuovi modi di fare. I casi sono molto rari.

Il Redirect 301 aiuta la classifica nelle Serp? Quando il contenuto di una pagina web non è più disponobile presso uno specifico indirizzo web, l’utilizzo del redirect 301 aiuta a non disperdere òl’informazione ed a creare dei vicoli cechi. Quindi il buon settaggio dello strumento 301 è visto con occhio positivo quando collega contenuti in pagine rimosse verso pagine sostitutive dello stesso dominio o di domini dello stesso proprietario.

I links in ingresso da siti “listati/bannati” posono peggiorare il posizionamento? Generalmente No, a meno che non li abbia creati il webmaster che ne possiede il controllo (di entrambi).

Ricevere links da siti .edu o .org aiuta a far salire il PageRank? In alcuni casi, i links ricevuti da specifici domini possono accrescere l’importanza del sito che li riceve, ma deve esserci uno scambio effettivo di utilità che ne derivi.

Ricevere una grande quantità di commenti in un blog aiuta a scalare la classifica? Ricevere un gran numero di commenti in un blog, significa che i contenuti sono di grande interesse per gli utenti del sito, poichè sono interessanti. Contenuti originali e di interesse diffuso contribuiscono alla crescita dell’importanza del sito web, e di certo non peggiorano la classifica nelle serp.

Per quale motivo non suggerite più di aggiungere i siti a web directory? Per come abbiamo impostato l’algoritmo, le directory web continuano ad avere sempre la medesima importanza per i motori di ricerca; la grande diffusione di questi servizi fa perdere un pò di vista all’utente la loro verà utilità. L’indicazione è stata solamente rimossa dalle istruzioni per i webmaster…non di più.

Nella speranza che queste informazioni ci siano state di aiuto, vi auguro una buona navigazione. Seguite sempre il vostro istinto in tutto ciò che scrivete!

Ti è piaciuto questo articolo? Cosa ne pensi dell’argomento?

Lascia liberamente il tuo parare..ne faremo tesoro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: