Nuovi modelli di Seo e Sem – Frontiere evolutive

L’evoluzione dei processi comunicativi attraverso la rete internet ha aperto nuove frontiere di marketing; il web permette di rimodellare i modelli di business favorendo la nascita e la crescita di nuove forme di business. Le aziende che operano nel web, dalle agenzia di statistica ai provider dei servizi di ricerca accumulano ed analizzano continuamente i dati di ricerca dei navigatori internet. I base all’interpretazione degli stessi è possibile suggerire alle aziende (advertiser) nuove linee di marketing online, ed ai publisher e navigatori nuovi modi di accedere alle informazioni. Tutto il sistema di relazioni che si genera apre verso nuove forme di di Seo e Sem (Search Engine Optimization e Marketing).

In generale si assiste ad una frammentazione delle ricerche, in quanto aumentano sia i Search Providers che consentono l’accesso alle informazioni di rete, ed in parallelo si differenziano le tipologie di contenuti richieste dai navigatori. Per esempio si nota una prominenza di ricerche verso contenuti video e/o interattivi, non solo testuali; gli utenti della rete cercano contenuti sempre nuovi, accessibili e facili da comprendere (si pensi ai motori di ricerca per i file “pdf” o “video”…)

Nuove esigenze di ricerca, Nuovi contenuti, Nuovi modi di fare Web Marketing. Nei prossimi anni ci sarà bisogno di grande creatività dal punto di vista dell’offerta di informazioni. Bisogna essere sempre aggiornati sui dati delle ricerche e sapere in qualsiasi momento come anticipare le esigenze degli utenti. Bisogna diversificare l’offerta di informazioni con l’utilizzo di prodotti integrati e vari, che si muovono sul piano del web 2.0 e del web 3.0. Prendiamo seriamente in considerazione nuovi sistemi per lo sharing dei contenuti digitali.

I benefici quali sono? Il perfetto abbinamento dell’offerta alla domanda e viceversa hanno da sempre determinato il successo del Business. Il successo si ottiene reinventando continuamente le forme di business in relazione alla varietà dei comportamenti dei navigatori web. Tutto ciò è possibile solo attraverso un’attenta lettura ed interpretazione dei dati statistici di ricerca.

Ti è piaciuto questo articolo? Cosa ne pensi dell’argomento?

Lascia liberamente il tuo parare..ne faremo tesoro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: