Cosa bisogna sapere riguardo il Seo

La gestione di un business online non può prescindere dall’implementazione di tecniche Seo. Se per molti il termine possa essere un pò ostico, cercheremo di chiarire insieme il suo significato ed i suoi effetti sul posizionamento si un sito web. Nel caso ci trovassimo di fronte all’opportunità di implementare queste tecniche in futuro, è bene sapere di cosa si tratta. Vediamo insieme quali sono i contenuti indispensabili da conoscere quando si parla di Seo (Search Engine Optimization).
Cosa è il Seo? In cosa consiste? Per definizione, il Seo (Seach Engine Optimization) è l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Consiste in una serie di tecniche ed accorgimenti per ottimizzare i contenuti delle pagine web o interi siti per renderli più appetibili ai motori di ricerca. L’ottimizzazione di un sito web o di un blog permette ai Bot dei Motori di Ricerca una più facile e veloce lettura delle pagine web al fine di fornire risultati sempre più pertinenti nei loro indici. 

Quanto è importante il Seo per un sito internet? Il seo è importantissimo per lo sviluppo di un sito internet, poichè lo rende ricercabile all’interno dei motori di ricerca. Purchè si possegga un bellissimo e ben articolato sito internet, non è detto che questo possa essere accessibile ai navigatori web. Quando un navigatore digita una chiave di ricerca in un Search Engine (Google, Yahoo, Msn…), questo restituirà un elenco delle pagine web che rispondono in modo più pertinente alla query (interrogazione al database del motore di ricerca tramite parola chiave). Se il nostro sito non è ottimizzato per la ricerca in internet, possiamo stare ben certi di non uscire nelle prime pagine web, ma molto molto indietro. Di conseguenza, i siti che saranno più esposti (e corrispondenti) alle chiavi di ricerca degli utenti saranno anche quelli più cliccati, visitati, e quindi di successo.

Cosa sono i links? I links sono dei collegamenti ipertestuali tra un aspecifica pagina web ed un’altra pagina, interna o esterna al sito. I links interni vengono utilizzati sotto forma di menù, quelli esterni, invece, per collegare una pagina web del sito A ad una pagina web (o risorsa) del sito B. L’utilità dei links esterni stà nel poter facilmente veicolare il traffico di un sito internet verso le pagine di un’altro sito web. Maggiori sono i links che puntano ad una specifica pagina, maggiori saranno i flussi di traffico web per essa, e di conseguenza l’aumento di importanza per i navigatori internet.

Cosa è un contenuto duplicato? Perchè evitarli? Un contenuto duplicato consiste nella esposizione ai motori di ricerca di di pagine web contenenti righe di testo (o anche struttura e contenuti in genere) uguali ad un’altra pagina web presente in rete e nota al motore di ricerca. I contenuti duplicati hanno l’effetto negativo di non essere presi seriamente in considerazione dai motori di ricerca per la creazione delle classifiche, in quanto non apportano nessuna utilità aggiuntiva ai navigatori internet.

Cosa sono le parole chiave? Le parole chiave sono le query di ricerca, ossia l’obiettivo di ricerca dei navigatori internet. Dal lato di chi realizza i contenuti della pagina, le parole chiave sono le “parole calde”, ossia le parole su cui si concentra l’intera pagina web. Dal lato dei navigatori internet, le parole chiave corrispondono ai loro desideri di conoscenza, ossia ciò che scrivono nel box di ricerca dei Search Engine. In rete esistono numerosi tool e servizi che forniscono gli elenchi delle parole chiave più ricercate nella rete.

Su cosa si lavora per l’implementazione di una campagna Seo (Indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca)? Bisogna specificare sin da subito, che il Seo non è una scienza; di conseguenza non esiste nessuna metodologia e nessuna regola fissa che ne possa determinare il funzionamento o l’insuccesso. Il Seo si applica su fattori interni ed esterni delle pagine web e dei siti internet; a seconda dei casi ed a seconda dei motori cui si è interessati per l’indicizzazione, si opta per l’utilizzo di specifiche tecniche anzichè di altre. I fattori da considerare sono tantissimi ed in continua evoluzione. E’ impossibile prevedere con esattezza cosa è meglio fare o non fare per posizionare correttamente i contenuti all’interno dei motori di ricerca.

Quali contenuti possono aiutare ad aumentare il traffico verso un sito internet? La rete è in continua evoluzione; gli strumenti utili allo scopo sono di volta in volta differenti. In linea di massima si consiglia di “firmare” il proprio sito all’interno di Directory, Blog, Web Article Directory, Tutorials, Guide, Case Studies e simili, per avare la certezza di amplifica re le porte di accesso ai propri contenuti. Se i clienti che accedono al nostro sito sono anche invogliati a tornare, vuol dire che abbiamo lavorato bene. In tutti gli altri csi si consiglia di affidarsi ad una buona agenzia Seo per il raggiungimento dei propri obiettivi e quindi del successo in rete.

Ti è piaciuto questo articolo? Cosa ne pensi dell’argomento?

Lascia liberamente il tuo parare..ne faremo tesoro!

Annunci

One response to “Cosa bisogna sapere riguardo il Seo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: