Archivi tag: internet

L’importanza del Brand in Internet

La marca (in inglese brand) è un nome, simbolo, disegno, o una combinazione di tali elementi, con cui si identificano prodotti o servizi di uno o più venditori al fine di differenziarli da altri offerti dalla concorrenza.

 

In qualsiasi caso essa venga espressa o citata, equivale ad essere conosciuti e riconosciuti all’interno della molteplicità delle aziende presenti sul mercato. Nel web, il concetto di brand è il medesimo; affermare l’immagine della propria marca equivale a dire che i potenziali clienti lo riconosceranno molto velocemente, e lo assoceranno (posizionamento di marketing) ad un particolare prodotto o gamma di prodotti specifici. Intorno all’azienda ed ai suoi prodotti si crea un vero e proprio mondo di conoscenza, una identità, un modo di essere azienda.

 

Il concetto di Brand (sul mercato reale, ed a maggior ragione nel mercato virtuale) va molto al di là del semplice logo (disegno, emblema); in fatti su di un qualsiasi sito web che voglia affermare e rafforzare la propria identità, non sarà sufficiente inserire un’immagine con delle belle scritte relative ai servizi. Sarà necessario quindi inserire aspetti e componenti relativi alla storia aziendale, la filosofia, le procedure e quant’altro possa ben identificare e distinguerla dalla concorrenza. Quindi la stessa progettazione del sito web nelle sue diverse aree, contribuirà a trasmettere in modo univoco e ben definito l’Azienda!


Un’altra variabile da prendere seriamente in considerazione quando si pensa ad un Brand, è il mercato di utenza dei propri prodotti e servizi. Ottenere informazioni dettagliate sulla concorrenza, i punti di forza, il loro posizionamento all’interno del mercato di riferimento, può aiutare ed anche di molto i manager aziendali nella definizione accurata del target di mercato.

 

Il marchio infatti dovrà (nella sua interezza) avvolgere i propri clienti sotto tutti gli aspetti qualitativi dei servizi offerti, in modo da poter trasmettere loro i valori con successo. Lo stesso nome di brand deve riuscire a racchiudere in una o poche parole, tutta l’attività aziendale, lasciando poco spazio all’immaginazione(deviazione di posizionamento); il nome infatti deve essere conciso, facilmente pronunciabile e che si possa ricordare con facilità. Il tutto in un’ottica di internazionalità.

Quando proporremo i nostri prodotti sul web, avvieremo le procedure per l’acquisto di uno spazio di dominio. In questa fase varranno tutti ed ancor di più gli attributi valoriali espressi in precedenza, facendo sì che i nostri valori aziendali siano comunicati con successo (ed in modo univoco) in tutto il World Wide Web.

 

Una volta che abbiamo ideato e realizzato un brand che in se racchiude una molteplicità di valori aziendali (più ce ne sono, meglio è) dobbiamo avere l’accortezza di utilizzarlo in tutti i documenti aziendali, interni ed esterni, come ad esempio newsletter, carte intestate, articoli, gadgets e quant’altro… Affermare il proprio logo ed i colori ad esso associati faciliterà i potenziali clienti nella scelta dei prodotti e servizi nell’intero mercato della concorrenza.


Utilizzare il proprio marchio anche all’interno di un semplice banner, può significare molto. Il design del sito web e la sua navigabilità devono essere perfettamente intonati con lo stile aziendale, e soprattutto conforme agli standard di utilizzo del pubblico di riferimento.

 

Oltre a tutto ciò che di esteticamente bello e comunicativo si possa implementare, non dobbiamo dimenticare l’importanza che ricoprono i testi narrativi all’interno delle nostre pagine. Se infatti, ad uno studio di design estetico no corrisponde pari o superiore valore legato ai contenuti, il cliente resterà comunque insoddisfatto, o per lo meno indeciso sulla scelta di un brand (insieme di valori aziendali) rispetto ad un’altra.

 

Una volta quindi che sono stati stabiliti i valori che bisogna trasmettere all’esterno, è ideale cominciare a produrre del materiale aziendale per una facile e veloce diffusione degli stessi nel mercato. Ci riferiamo in questo caso ad articoli, video, argomenti nei blog, casi aziendali che possano essere distribuiti facilmente nell’intero web. Maggiore sarà l’esposizione della propria azienda, maggiori saranno le probabilità di un riscontro con il pubblico di riferimento. Il tutto, comunque, perfettamente coordinato con gli standard e le aspettative qualitative interne.

Annunci